La segheria Stacco srl nasce nel lontano 1966. La parte iniziale dell’attività è la segagione dei tronchi in tavole. E’ sicuramente la più suggestiva e affascinante: porta l’azienda dentro l’essenza stessa di ciò che la natura crea e le permette di scegliere e selezionare le tavole prodotte in base alle richieste e alle lavorazioni necessarie.

Oltre ai tronchi, Stacco acquista anche tavolame da varie provenienze europee, tra cui Svizzera, Francia, Austria, Germania, Croazia, Slovenia, nei vari spessori da mm. 25 fino ai mm.80. Le essenze lavorate sono faggio e frassino, ma negli anni sono stati tagliati su richiesta dei clienti anche rovere, ciliegio, noce e altro.

Un’altra fase delicata del processo produttivo è l’essiccazione del materiale: oltre alla stagionatura naturale su piazzale parzialmente coperto, l’azienda dispone di essiccatoi capienti, dotati di un sistema computerizzato che le permette di controllare costantemente l’umidità del tavolame e degli elementi.

I semilavorati prodotti, realizzati su campioni o disegni dei clienti, sono elementi diritti sagomati o conici a seconda delle richieste. Tutti sono controllati in ogni processo produttivo, dalla scelta del tavolame alle varie fasi di essiccazione, sezionatura e taglio. Il personale, con occhio attento ed esperto, sa ricavare il meglio da ogni singola tavola in base alle lavorazioni che poi seguiranno. In questi ultimi anni, su richiesta dei clienti, Stacco collabora inoltre con ditte esterne nelle lavorazioni aggiuntive, quali piallatura, curvatura, levigatura incollaggio e montaggio.